Inserire nel campo sottostante una parola qualsiasi per effettuare una ricerca all'interno di tutte le citazioni presenti. Utilizzare caratteri standard per far si che la ricerca sia il più possibile precisa.
RICERCA
Per effettuare una ricerca in base ad una specifica area del corpo (bocca, mani, ecc) o struttura della pelle (peli, unghie, ecc) è sufficiente selezionare l'area interessata facendo un clic con il mouse sulle due silhouette umane posto qui di lato
"C'era una volta un Re e una Regina, che avevano una figliuola più bella della luna e del sole, e le volevano bene come alla pupilla degli occhi. (Fonte: it.wikisource.org/wiki/C'era_un_volta..._Fiabe/Il_cavallo_di_bronzo) "
AUTORE: Luigi Capuana
TITOLO OPERA: Il cavallo di bronzo
EDITORE:
ANNO EDIZIONE:
CATEGORIA: Occhi
"Semplicemente, senza che un solo angolo del suo volto si muovesse, e assolutamente in silenzio, iniziò a piangere, in quel modo che è un modo bellissimo, un segreto di pochi, piangono solo con gli occhi, come bicchieri pieni fino all'orlo di tristezza, e impassibili mentre quella goccia di troppo alla fine li vince e scivola giù dai bordi, seguita poi da mille altre, e immobili se ne stanno li mentre gli cola addosso la loro minuta disfatta."
AUTORE: Alessandro Baricco
TITOLO OPERA: Seta
EDITORE: Rizzoli
ANNO EDIZIONE: 1996
CATEGORIA: Occhi
"Sus s'era accucciato nel sole e aveva osservato erba e fiori, ma senza mettersi a brucare. Dai suoi occhi traspariva una certa immobilità, la tranquillità della creatura che ha compiuto i suoi anni ed è pronta a concludere la propria vicenda terrena. "
AUTORE: Isaac B. Singer
TITOLO OPERA: Naftali il narratore e il suo cavallo Sus
EDITORE: Salani
ANNO EDIZIONE: 2010
CATEGORIA: Occhi
"Tu muovi il capo come intorno accadesse un prodigio díaria e il prodigio sei tu. Cíè un sapore uguale nei tuoi occhi e nel caldo ricordo."
AUTORE: Cesare Pavese
TITOLO OPERA: Lavorare Stanca
EDITORE: Einaudi
ANNO EDIZIONE: 1968
CATEGORIA: Occhi