Inserire nel campo sottostante una parola qualsiasi per effettuare una ricerca all'interno di tutte le citazioni presenti. Utilizzare caratteri standard per far si che la ricerca sia il più possibile precisa.
RICERCA
Per effettuare una ricerca in base ad una specifica area del corpo (bocca, mani, ecc) o struttura della pelle (peli, unghie, ecc) è sufficiente selezionare l'area interessata facendo un clic con il mouse sulle due silhouette umane posto qui di lato
"Dal naso si soffiano un miele dall'odore acre, e quando compiono uno sforzo o fanno ginnastica, sudano latte dalla testa ai piedi, un latte da cui, con l'aggiunta di un po' di quel miele, ricavano del formaggio ("Una storia vera I" pag. 275)"
AUTORE: Luciano
TITOLO OPERA: Racconti fantastici
EDITORE: Garzanti
ANNO EDIZIONE: 1995
CATEGORIA: Naso
"E il Reuccio rideva e i cortigiani ridevano con lui. Passò una vecchina dai capelli candidi, dal naso enorme e paonazzo e il Reuccio cominciò a berteggiarla: - Oh, comare Peperona! Oh, comare Peperona!... E come l'ebbe a tiro la colpì con un nocciolo sul naso. La vecchietta si grattò il naso dolente, si chinò tremante, raccolse, strinse il nocciolo tra il pollice e l'indice e lo rinviò all'erede al trono. Le grida sdegnate della Corte scagliarono cento guardie sulle tracce della strega Nasuta, ma quella aveva svoltato l'angolo della via, ed era scomparsa. Al tocco aspro del nocciolo il Reuccio Sansonetto vacillò, come preso da vertigini; poi cominciò a ridere, premendosi gli orecchi con le mani. ("Reuccio Gamberino") "
AUTORE: Guido Gozzano
TITOLO OPERA: La Danza degli Gnomi e altre fiabe
EDITORE: Biblioteca Ideale Tascabile
ANNO EDIZIONE: 1995
CATEGORIA: Naso
"Non avere naso indica per tutti stupidità  e odio nei rapporti con i superiori; per chi è malato significa morte, visto che i teschi non hanno naso. Avere due nasi significa dissensi con i familiari: dissensi in quanto tutto ciò che è doppio contro natura indica dissenso, con i propri familiari perché il naso non è di altri."
AUTORE: Artemidoro di Daldi
TITOLO OPERA: Il libro dei sogni
EDITORE: Rizzoli
ANNO EDIZIONE: 2006
CATEGORIA: Naso
"Ma nell'Antartico bisogna essere molto presenti a se stessi. Se non si sta attenti si rischia di perdere qualche dito o un pezzo di naso, e così mentre la grandezza del paesaggio può incitare al sogno, il freddo spaventoso si oppone ad ogni fantasticheria. La si vede più che in ogni altro posto la struttura del pianeta in forme e colore puri."
AUTORE: Saul Bellow
TITOLO OPERA: Ne muoiono più di crepacuore
EDITORE: Arnoldo Mondadori editore
ANNO EDIZIONE: 1988
CATEGORIA: Naso