Inserire nel campo sottostante una parola qualsiasi per effettuare una ricerca all'interno di tutte le citazioni presenti. Utilizzare caratteri standard per far si che la ricerca sia il più possibile precisa.
RICERCA
Per effettuare una ricerca in base ad una specifica area del corpo (bocca, mani, ecc) o struttura della pelle (peli, unghie, ecc) è sufficiente selezionare l'area interessata facendo un clic con il mouse sulle due silhouette umane posto qui di lato
"questo che si avvicina non è Trasicle, il filosofo? Certo che è lui. La barba fluente, le sopracciglia inarcate, si avanza rimuginando qualcosa tra sé e sé, con lo sguardo severo, e con i capelli scarmigliati sulla fronte che sembra Borea in persona o Tritone, come li ha dipinti Zeusi. ("Timone ovvero il misantropo" pag. 245)"
AUTORE: Luciano
TITOLO OPERA: Racconti Fantastici
EDITORE: Garzanti
ANNO EDIZIONE: 1995
CATEGORIA: Sopracciglia
"Sopracciglia folte e floride sono positive per tutti, ma soprattutto per le donne, giacchè queste, per abbellirsi, addirittura se le tingono di nero; perciò indicano piaceri e prosperità. Invece sopracciglia rade preannunciano non soltanto disoccupazione e dispiaceri, ma anche che ci sarà un lutto, in quanto è antico costume radersi le sopracciglia in segno di lutto."
AUTORE: Artemidoro di Daldi
TITOLO OPERA: Il libro dei sogni
EDITORE: Rizzoli
ANNO EDIZIONE: 2006
CATEGORIA: Sopracciglia
"Disse, e con le scure sopracciglia annuì il Cronide: oscillarono le chiome eterne del dio sul capo immortale; fece tremare la massa enorme dell'Olimpo."
AUTORE: Omero
TITOLO OPERA: Iliade
EDITORE: BUR Classici Greci e Latini
ANNO EDIZIONE: 1996
CATEGORIA: Sopracciglia
"Regum timendorum in proprios greges, reges in ipsos imperium est Iovis, clari Giganteo triumpho, cuncta supercilio moventis." "Potenti re temibili sui popoli governano come fossero greggi, ma sugli stessi re Giove comanda, gioioso per la sua vittoria sui Giganti, Giove che con un cenno del sopracciglio fa tremare il mondo" (Versione latina in: la.wikisource.org/wiki/) "
AUTORE: Quinto Orazio Flacco
TITOLO OPERA: Satire, I,5, 28-33
EDITORE:
ANNO EDIZIONE:
CATEGORIA: Sopracciglia
"Disse, e fece segno il Cronide con le scure sopracciglia. "
AUTORE: Omero
TITOLO OPERA: Iliade
EDITORE: BUR Classici Greci e Latini
ANNO EDIZIONE: 1996
CATEGORIA: Sopracciglia
"Io mi volsi ver lui e guardail fiso: biondo era e bello e di gentile aspetto, ma l'un de' cigli un colpo avea diviso. Quand'i' mi fui umilmente disdetto d'averlo visto mai, el disse: "Or vedi"; e mostrommi una piaga a sommo il petto. "
AUTORE: Dante
TITOLO OPERA: Purgatorio, Canto III
EDITORE: La Nuova Italia
ANNO EDIZIONE: 2002
CATEGORIA: Sopracciglia