Inserire nel campo sottostante una parola qualsiasi per effettuare una ricerca all'interno di tutte le citazioni presenti. Utilizzare caratteri standard per far si che la ricerca sia il più possibile precisa.
RICERCA
Per effettuare una ricerca in base ad una specifica area del corpo (bocca, mani, ecc) o struttura della pelle (peli, unghie, ecc) è sufficiente selezionare l'area interessata facendo un clic con il mouse sulle due silhouette umane posto qui di lato
"Un atteggiamento simile lo seguono, come tu vedi, quelli che si strappano i peli della barba o li strappano qua e là, che si fanno il pelo e il contropelo sui bordi delle labbra, lasciando intonso tutto il resto, che indossano mantelli di un colore pazzesco, una toga trasparente, e non vogliono far nulla che passi inosservato sotto gli occhi della gente: li provocano e li attirano sulla propria persona, vogliono essere criticati pur di farsi guardare. (pag. 488) "
AUTORE: Seneca
TITOLO OPERA: Lettere morali a Lucilio
EDITORE: Oscar Mondadori
ANNO EDIZIONE: 2004
CATEGORIA: Peli
"Conosci quei signorini senza una piega fuori posto, con barba e capelli lucenti, tutti tirati a pomice: ebbene, da questi non sperare atti coraggiosi, alcunché di solido. (pag. 490) "
AUTORE: Seneca
TITOLO OPERA: Lettere morali a Lucilio
EDITORE: Oscar Mondadori
ANNO EDIZIONE: 2004
CATEGORIA: Peli
"Un uomo egli era, e pur sentii la pelle aggricciarmisi come a odor ferigno. Di capegli e di barba era rossigno come saggina, folte avea le ascelle; ("La morte del cervo") "
AUTORE: Gabriele d'Annunzio
TITOLO OPERA: Alcyone
EDITORE:
ANNO EDIZIONE:
CATEGORIA: Peli
"Un fil di sangue gli colava giù pel viril petto, giù per il pelame cavallino il sudore. Come rame gli brillava la groppa or meno or più ("La morte del cervo") "
AUTORE: Gabriele d'Annunzio
TITOLO OPERA: Alcyone
EDITORE:
ANNO EDIZIONE:
CATEGORIA: Peli
"Hanno una pancia che funge da borsa da viaggio e, siccome si può aprire e chiudere a piacere, ci ripongono tutto quello di cui hanno bisogno; all'interno non ci sono in vista gli intestini: è invece interamente foderata di una pelliccia folta e lanosa, e così i bambini piccoli, quando hanno freddo, ci si infilano dentro. ("Una storia vera I" pag. 275)"
AUTORE: Luciano
TITOLO OPERA: Racconti fantastici
EDITORE: Garzanti
ANNO EDIZIONE: 1995
CATEGORIA: Peli
"Tremava tutto, ed avea molle il pelo (canto primo)"
AUTORE: Giacomo Leopardi
TITOLO OPERA: La guerra dei topi e delle rane
EDITORE: Sansoni
ANNO EDIZIONE: 1969
CATEGORIA: Peli
"Si guardò, si palpò, era ritornato come alla vigilia delle nozze, con la sua alta statura diciottenne e i piccoli nascenti baffettini biondi. "
AUTORE: Giudo Gozzano
TITOLO OPERA: Il Reuccio Gamberino
EDITORE:
ANNO EDIZIONE:
CATEGORIA: Peli
"Nelle ore di tregua, quando la notte era serena e stellata e il padre Gennaio sospendeva l'opera per dormire nell'immensa barba fluente ..."
AUTORE: Guido Gozzano
TITOLO OPERA: Nevina e Fiordaprile
EDITORE:
ANNO EDIZIONE:
CATEGORIA: Peli
"Avere la barba lunga e folta è un buon segno per un oratore, per un filosofo e per chi si lancia in un'impresa, poiché la barba rende gli uni decorosi e gli altri temibili."
AUTORE: Artemidoro di Daldi
TITOLO OPERA: Il libro dei sogni
EDITORE: Rizzoli
ANNO EDIZIONE: 2006
CATEGORIA: Peli
"Sognare che spuntano dei peli sulla lingua, bianchi o neri che siano, non è positivo."
AUTORE: Artemidoro di Daldi
TITOLO OPERA: Il libro dei sogni
EDITORE: Rizzoli
ANNO EDIZIONE: 2006
CATEGORIA: Peli
"Un petto villoso e coperto di peli è favorevole e vantaggioso per gli uomini, mentre alle donne pronostica vedovanza: infatti le vedove vivono in maniera più trascurata e diventano pelose, dal momento che la persona per cui avevano cura del corpo non c'è più."
AUTORE: Artemidoro di Daldi
TITOLO OPERA: Il libro dei sogni
EDITORE: Rizzoli
ANNO EDIZIONE: 2006
CATEGORIA: Peli
"Proprio a un montone villoso io lo assomiglio, che va su e giù per il vasto gregge di pecore bianche."
AUTORE: Omero
TITOLO OPERA: Iliade
EDITORE: BUR Classici Greci e Latini
ANNO EDIZIONE: 1996
CATEGORIA: Peli
"sopra allacciò con la fibbia il mantello di porpora, ampio, a doppio tessuto, e pelo folto lo ricopriva"
AUTORE: Omero
TITOLO OPERA: Iliade
EDITORE: BUR Classici Greci e Latini
ANNO EDIZIONE: 1996
CATEGORIA: Peli
"Ma la paura non prese Idomeneo come un ragazzo, anzi restava a piè fermo, come cinghiale sui monti sicuro della sua forza, che attende la folta masnada dei cacciatori all'assalto in luogo deserto, gli si drizza il pelo sul dorso"
AUTORE: Omero
TITOLO OPERA: Iliade
EDITORE: BUR Classici Greci e Latini
ANNO EDIZIONE: 1996
CATEGORIA: Peli
"Disse così, ed al vecchio si sconvolse la mente, aveva davvero paura, gli s'aggricciarono i peli sulle membra ricurve, restò attonito"
AUTORE: Omero
TITOLO OPERA: Iliade
EDITORE: BUR Classici Greci e Latini
ANNO EDIZIONE: 1996
CATEGORIA: Peli
"mosso a pietà dalla sua testa bianca, dal suo mento bianco, e, articolando la voce, gli diceva parole che volano"
AUTORE: Omero
TITOLO OPERA: Iliade
EDITORE: BUR Classici Greci e Latini
ANNO EDIZIONE: 1996
CATEGORIA: Peli
"Che un cattivo taglio non renda ispidi e brutti i capelli; capigliatura e barba vanno tagliate da una mano esperta; (...) e non spuntino peli dalla cattiva narice. "
AUTORE: Ovidio
TITOLO OPERA: L'arte di amare
EDITORE: Arnoldo Mondadori Editore
ANNO EDIZIONE: 1991
CATEGORIA: Peli